Hair & make up

Bella in rosa

Abbiamo iniziato a scoprire qualche settimana fa i trend beauty per questo autunno/inverno, e tra tutti salta fuori finalmente il colore: con buona pace di chi vorrebbe un autunno grigio (sempre elegante), o al massimo nelle – pur bellissime – sfumature calde del marrone e dell’ocra, quest’inverno sarà illuminato da una palette di colori che riuscirà a far contenti davvero tutti. Anche gli amanti del rosa, colore primaverile per eccellenza, che fa il suo ingresso nella stagione fredda nella sua tonalità “peacock”, letteralmente “pavone rosa”: una nuance brillante e calda – simile al magenta ma ancora più accesa – un vero faro nel grigiore autunnale!

In passerella lo abbiamo visto abbinato in mille modi diversi, per creare un’incredibile varietà di stili: dal casual con jeans, al nero un po’ più formale, fino a splendidi abiti da sera per non passare inosservate in una serata importante. Va da sé che se non ci sentiamo abbastanza audaci, possiamo sempre optare per un tocco di pink peacock solo per gli accessori.
Ma se l’armadio invernale diventa rosa, perché non giocare con il colore anche nel makeup? Questa sfumatura è particolarmente intensa, dunque va dosata con cura per evitare l’effetto Barbie-punk: il mio consiglio è concentrarsi su un solo dettaglio del trucco viso da rendere meravigliosamente rosa!

Il trend degli ombretti quasi fluo ci viene in aiuto, ma va da sé che un rosa così carico sugli occhi vada accompagnato a un trucco più discreto per compensare e mettere in risalto l’effetto wow degli occhi in primo piano. Idem per il rossetto: labbra color pink peacock vanno necessariamente “riequilibrate” con un makeup occhi leggero, anche nei toni del rosa, ma con nuance più vicine al nude.
Discorso a sé merita il blush: a meno che non puntiamo su un trucco da red carpet o da sfilata di haute couture, occorre prestare molta attenzione a come sfumiamo il prodotto. Da un trucco da diva a un trucco da clown il passo è breve! Il pink peacock è perfetto sia per le pelli diafane che per quelle più scure, l’importante è andarci piano.

Infine, qualsiasi dettaglio makeup decidiamo di far sbocciare di rosa, abbinarci anche lo smalto va sempre bene: penso a come diventerebbe subito magico un outfit tipicamente invernale con pantaloni scuri, cappotto ben chiuso, e un tocco improvviso di rosa sulle dita!
“Bella in rosa” è un delizioso film degli anni Ottanta, la cui protagonista, Andie, è – per l’appunto – innamorata di questo colore: quest’inverno possiamo finalmente liberare la giovane Andie Walsh che è in noi e vedere la vita in rosa, anche con il freddo!

Stella

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici

ARTICOLO PRECEDENTE

Chiara Bordi, la nostra Miss!

ARTICOLO SUCCESSIVO

For her di Narciso Rodriguez: un'opera d'arte in un profumo