Hair & make up

L’alleato di uno sguardo irresistibile

Non tutte le ciglia sono uguali: come scegliere il mascara che fa al caso nostro.

È uno degli elementi base di quasi tutti i make-up, irrinunciabile praticamente per tutte noi, ma allo stesso tempo è difficilissimo trovare quello giusto: sto parlando del mascara, croce e delizia del nostro sguardo.

Il mascara perfetto è un po’ come l’uomo perfetto: non esiste quello ideale per tutte, ma esiste quello perfetto per ognuna di noi. Tutto dipende da due fattori fondamentali: la nostra base di partenza e il risultato che vogliamo ottenere.

Se abbiamo delle ciglia corte o sottili (o, ahimè, entrambe le cose!), niente paura: quello che ci serve è uno scovolino ricco di setole, che avvolga le ciglia con delicatezza, consentendo un’applicazione uniforme; il prodotto in sé, invece, non dovrà avere una formulazione troppo cremosa: il rischio è di appesantire le ciglia, che potrebbero non “reggere” e non rimanere sollevate, vanificando così l’intento di intensificare lo sguardo.

Se invece Madre Natura ci ha regalato ciglia lunghe come quelle di un cerbiatto, è tutto un po’ più semplice: lo scovolino potrà essere anche in silicone, l’importante è che ci ricordiamo sempre di eliminare l’eccesso di prodotto che si accumula fra le setole, per evitare l’effetto “bambola” tanto in voga negli anni Settanta, e per evitare di macchiare le palpebre con le ciglia troppo cariche di mascara che fatica ad asciugarsi.

Anche le ciglia folte sono un’ottima base di partenza, ma in questo caso l’attenzione va riservata al rischio di creare i cosiddetti “ciuffetti” di ciglia applicando il mascara troppo velocemente o senza eliminare l’eccesso dallo scovolino. Sia le ciglia lunghe che quelle voluminose supportano bene prodotti anche più cremosi, ma se non eliminate l’eccesso, non c’è nulla da fare: lo sguardo non ne gioverà!

Una volta trovata la perfetta combinazione tra scovolino, lunghezza delle setole, e formulazione del prodotto, è importantissimo curare l’applicazione senza troppa fretta. Ve lo assicuro: quel minuto in più impiegato per mettere il mascara è il minuto meglio speso di tutta la vostra make-up routine!

Per valorizzare lo sguardo basta davvero poco: il mascara perfetto, pochi minuti di cura e attenzione, e il gioco è fatto; nessuno potrà resistere alle nostre ciglia da diva!

Stella

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici

ARTICOLO PRECEDENTE

Struccarmi: devo proprio?

ARTICOLO SUCCESSIVO

Una passata di mascara, e via!