Men's beauty

Skincare maschile: cosa avere sempre nel beauty case

Prodotti sempre migliori e in grado di restituire freschezza, vigore e giovinezza al viso maschile. L’importante è conoscerli e ricordarsi di usarli. Questi i nostri consigli agli uomini che vogliono un beauty case fornito con il necessario.

Cosa mettere nel beauty case di un uomo?

Premesso che per molto tempo questa domanda veniva posta solo prima di un viaggio, come se nel quotidiano fosse inutile chiedersi se i maschi potessero avere esigenze di beauty care… anche nel rispondere non ci si sarebbe allontanati dalla prospettiva desolante di un deodorante, un docciaschiuma, una manciata di cotton fioc o un dopobarba per i più raffinati.

Fortunatamente, grazie anche al fatto che in profumeria oggi l’offerta di prodotti per la bellezza dell’uomo, in particolare la skincare, fa concorrenza per varietà e qualità a quella femminile, possiamo finalmente parlare senza remore di “beauty essentials” per la cura del viso maschile. Quindi niente più scuse e vediamo cosa davvero non può mancare nel beauty case di un ragazzo che ha capito l’importanza di dedicare un po’ di tempo ogni giorno per prendersi cura del suo volto, aiutandolo ad apparire più fresco e giovane.

Pulizia del viso: dalla saponetta alla mousse

Partiamo dal detergente viso, possibilmente in versione schiumogena perché l’effetto mousse lascerà la pelle morbida ed elastica per molte ore dopo il lavaggio. Soprattutto chi soffre di secchezza della pelle dovrebbe utilizzare questo tipo di prodotto per eliminare le fastidiose sensazioni di tensione e irritazione che vengono spesso acuiti da detergenti base.

Un buon detergente viso non serve semplicemente a rimuovere impurità, polveri e agenti atmosferici inquinanti accumulati nel corso della giornata, ma anche a eliminare il sebo in eccesso, a combattere i radicali liberi e purificare a fondo i pori, fornendo idratazione e risvegliando la pelle per prepararla alla rasatura nel modo più opportuno.

È preferibile scegliere sempre prodotti formulati con ingredienti naturali, antiossidanti come il tè verde per esempio, o l’aloe vera dalle proprietà lenitive.

La crema viso per lui

Passiamo poi alla crema viso vera e propria, recente scoperta nell’universo cosmetico per lui, finora abituato a pochissime soluzioni e adesso rivoluzionato da prodotti studiati per ogni tipologia di pelle maschile.

La maggioranza degli uomini soffre di pelle grassa, perché la loro epidermide è mediamente più spessa di quella femminile e la maggior resistenza e durezza delle fibre provocano più facilmente accumuli di impurità e sebo in eccesso. Per loro è consigliabile scegliere creme leggere, magari a base di acqua, e che riducano la lucidità causata dalla produzione di sebo. Anche se la pelle maschile è diversa da quella femminile va comunque trattata con delicatezza, quindi sono sempre preferibili prodotti che non aggrediscano le sue naturali difese ma aiutino a mantenersi idratata ed elastica.

In caso di pelle secca, invece, la crema viso deve agire al contrario e nutrire in profondità e a lungo, anche di notte, per contrastare l’effetto spento e i rischi di un invecchiamento precoce.

I patch per lo sguardo maschile

Ricordati poi di scegliere un prodotto che si prenda cura dello sguardo, come i patch occhi. Anche gli uomini accusano stanchezza e stress a causa dell’uso eccessivo di dispositivi elettronici e delle molte ore al giorno concentrati a fissare uno schermo, e così la zona del contorno occhi sviluppa gonfiori, borse, occhiaie, rughe e un colorito spento.

I pratici cuscinetti di tessuto, imbevuti con sostanze liquide o in gel, aiutano proprio a rinvigorire lo sguardo, grazie a elementi che stimolano la circolazione e rassodano la pelle: la maggior parte contiene collagene e acido ialuronico, ma anche vitamine o estratti di ingredienti naturali con proprietà anti-age. Pratici grazie al packaging monouso, e semplici da utilizzare, sono adatti a qualsiasi stile di vita, richiedendo solo una decina di minuti di applicazione al giorno.

Abbiamo citato tre prodotti che consideriamo utili per fare pratica con la skincare e predisporsi a coccolare il viso con le giuste attenzioni, ma il consiglio è quello di preparare un beauty case abbastanza grande da contenere anche una SPF, una lozione anti-brufolo e naturalmente un antitraspirante, specialmente in questo periodo dell’anno.

Cercali nella tua Profumeria Ethos di fiducia, lasciandoti consigliare dall’esperienza del personale vendita, o visitando l’e-commerce di Ethos Profumerie

Cerca subito i prodotti migliori per te!

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici

ARTICOLO PRECEDENTE

Malta getaway

ARTICOLO SUCCESSIVO

Conosci le fragranze agrumate, regine dell’estate?