Tutorial

SOS pelle lucida

Il caldo non aiuta, ma la pelle lucida non è un problema insormontabile

Fronte, naso, mento: quella che tecnicamente viene chiamata “zona T” del viso può a volte trasformarsi in una “zona L”, dove “L” sta per “lucida”. In estate questo fenomeno, complici il caldo e l’aumento della sudorazione, può peggiorare; ma non è assolutamente irrimediabile, anzi!

Un primo aiuto è dato dal trucco: è vero che in estate non abbiamo poi tanta voglia di truccarci anche perché l’abbronzatura minimizza molte delle piccole imperfezioni del viso, ma un velo di cipria può essere utile ad assorbire un po’ del sebo in eccesso che causa la pelle lucida; ancora più efficace della cipria, la polvere di riso. Se siete così scrupolose da usare il fondotinta anche in estate, invece, è fondamentale che scegliate una formulazione adatta alla stagione e che sia studiata per assorbire il sebo, o che utilizziate due fondotinta diversi: uno per le parti del viso che rimangono inalterate e un altro, specifico, per contrastare la pelle grassa.
E un piccolo trucco a proposito di trucchi è mettere a riposo il pennello per la cipria e utilizzate quell’aggeggio meravigliosamente vintage che è il piumino: il suo leggero picchiettare aiuterà la cipria a fissarsi meglio e a mantenere più a lungo la pelle opaca.

La pelle grassa ci sembra meno delicata di quella secca, e quindi spesso tendiamo a usare prodotti aggressivi con la speranza di seccarla a sufficienza: niente di più sbagliato! Usare prodotti che eliminano eccessivamente la componente grassa della pelle non fa che stimolarla a produrre ancora più sebo: il corpo avverte l’emergenza da mancanza di sebo (che in quantità minime è comunque necessario) e corre ai ripari producendone ancora.
Quindi non dovete assolutamente gettar via nessuno dei vostri prodotti idratanti né quelli oleosi, che magari è meglio utilizzare di sera per dar loro modo di agire senza disturbarvi troppo.

E per tenere a bada la pelle grassa… bisogna tenere a bada i capelli! Ebbene sì: frange, ciuffi, ciocche troppo ribelli non fanno che portare sul viso il sebo prodotto dai capelli.
L’ultimo segreto che vi rivelo per contrastare la pelle lucida in estate è una chiacchierata in profumeria: con i prodotti giusti inseriti nella beauty routine troveremo finalmente il giusto equilibrio, almeno sulla pelle!

Stella

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici

ARTICOLO PRECEDENTE

Diamoci un taglio!

ARTICOLO SUCCESSIVO

Abbronzatura, non andare via!